Consulenza cloud per infrastrutture Amazon AWS | Sinerbit

Consulenza

Il cloud consente alle imprese di grandi e piccole dimensioni di essere più efficienti, agili ed elastiche e di sfruttare servizi a consumo, “as a service”.

Oltre ad un aumento di efficienza ed efficacia, il cloud è l’occasione ideale per impostare una strategia IT orientata ai servizi che sono effettivamente misurabili ed ottimizzati nel tempo sia a livello di performance che a livello economico. Il cloud deve essere parte integrante della strategia globale delle imprese.

Contatti

Cloud consulting e support

I benefici dell’adozione di soluzioni cloud sono enormi e nessuna azienda può più farne a meno. Conosciamo bene, però, la difficoltà delle aziende nell’avere a che fare con un sistema di tecnologie e processi completamente nuovo che richiede diverse conoscenze specialistiche. In una situazione di questo tipo, il supporto tecnologico e consulenziale di un partner competente e qualificato permette di sfruttare al meglio le opportunità e le tecnologie messe a disposizione dal cloud di Amazon AWS.

In Sinerbit abbiamo una profonda conoscenza delle soluzioni cloud e dei risultati che queste garantiscono alle aziende: ci sono innumerevoli vantaggi sia sul fronte tecnologico che organizzativo e di business.

Ricerca della migliore soluzione operativa

Il nostro team è esperto nel management di architetture cloud e può impegnarsi nella gestione dei tuoi sistemi garantendone affidabilità, scalabilità e sicurezza. Mettiamo a disposizione il nostro know-how per offrire alla tua azienda maggior velocità nella progettazione e configurazione di architetture cloud, nella loro gestione in modalità full-managed ma anche nell’attività di consulenza verso il team aziendale per il supporto nella scelta della migliore soluzione operativa.

Il nostro team di professionisti è formato da developers e engineers che lavorano sinergicamente per guidare il cambiamento e consigliare la migliore cloud journey sul cloud di Amazon AWS.

Il nostro workflow

La consulenza segue un percorso formato da processi mappati dal nostro know-how aziendale e designati per permettere all’organizzazione di massimizzare il valore di tale adozione.

Nella journey di tale processo, in primis, è opportuno procedere all’individuazione delle “cloud zone” in cui l’adozione di tali processi può generare vantaggi tangibili e misurabili sia dal team IT interno che dal management, al fine di:

Accelerare lo sviluppo ed il rilascio di nuove applicazioni per l’ottenimento di un vantaggio competitivo rispetto alla concorrenza.

Ottimizzare l’efficienza operativa e la scalabilità dell’infrastruttura e dei processi IT attraverso servizi flessibili, con risorse allocabili in secondi ed un team esterno a supporto del business capace di accelerare la transizione.

Espandere la capacità di operare in nuovi mercati di prodotti e servizi attraverso una rete distribuita di datacenter e servizi diffusi su scala mondiale.

Ridurre i rischi IT introducendo funzionalità di high availability e/o di disaster recovery.

Incrementare la capacità di pianificazione finanziaria dell’azienda attraverso modelli di contabilizzazione “pay per use“, senza mobilitare elevate quantità di capitale.

A seguito dell’individuazione di tali aree

Identificare

Identificare il mix ideale di servizi e prodotti atti a massimizzare gli output della prima fase di analisi e le esigenze attuali o rinnovate del business aziendale.

Progettare

Progettare il giusto modello operativo sfruttando i servizi pre-esistenti di AWS o creandone di nuovi per soddisfare i vincoli di security, privacy e compliance.

Introdurre

Introdurre sistemi di gestione ottimali per controllare, orchestrare e governare il nuovo environment applicativo realizzato e rilasciato in cloud.

Ottimizzare

Ottimizzare performance e billing “pay-per-use” della nuova architettura implementata analizzando costi e tecnologie per individuare la migliore soluzione.

Vuoi condividere con noi le tue idee?
Siamo qui per ascoltarti