Gestione infrastruttura cloud AWS con monitoring e supporto IT

Gestione dell’infrastruttura cloud AWS con monitoring e supporto IT proattivo

Delegando la gestione ed il monitoraggio della propria infrastruttura AWS, DBInformation ha migliorato le performance degli applicativi utilizzati quotidianamente.

Obiettivi

Analizzare le lacune e ottimizzare l’infrastruttura AWS esistente
Esternalizzare le attività di monitoraggio, gestione modifiche e incident
Garantire elevata sicurezza, affidabilità e scalabilità ai siti web ospitati sull’infrastruttura
Aumentare le performance dell’infrastruttura AWS esistente in ottica di continuo miglioramento

Overview

DBInformation è una società con base a Milano che fornisce servizi multimediali e multipiattaforma alle aziende. Si occupa di comunicazione, gestione delle informazioni, analisi dei dati, direct marketing e formazione, in poche parole aiuta le imprese a comunicare, conoscere e crescere. DBInformation si è rivolta al nostro team per un’analisi della propria infrastruttura AWS sulla quale ospita ben 25 siti web (WordPress e WooCommerce), ognuno dedicato ad uno specifico settore di business.

Cliente: DBInformation S.p.a.
Settore: Editoria
Practice utilizzate:
AWS Starter
AWS Well-Architected Review

Project

L’analisi dell’infrastruttura AWS di DBInformation ha fatto emergere alcune problematiche soprattutto in termini di scalabilità. La capacità di scalare le risorse, aumentandole o diminuendole all’occorrenza secondo il carico di traffico attivo sui siti web, era pressoché assente. Ne risultavano siti web molto lenti e spesso non disponibili per gli utenti.

Visti gli output dell’analisi, DBInformation ha scelto di affidare al nostro team cloud il monitoring dell’infrastruttura incaricandolo anche di apportare le dovute modifiche per raggiungere lo stato dell’arte.

Focus on: managed services in pratica

Per cominciare abbiamo corretto le regole di scalabilità permettendo un aumento delle istanze in caso di superamento delle soglie di utilizzo di memoria e di processore. A seguire, abbiamo migliorato ancora le prestazioni dell’infrastruttura ottimizzando la distribuzione dei carichi di lavoro su singola istanza.

I prossimi passi del progetto prevedono il passaggio ad un database serverless configurato per essere scalabile on demand e l’implementazione di una gestione centralizzata delle sessioni. Presto sarà attiva anche una rinnovata versione di test dell’infrastruttura sulla quale operare tutte le modifiche e testarle prima del deploy effettivo.

Results

Affidando ad un consulente esterno la gestione ed il monitoraggio della propria infrastruttura AWS, DBInformation ha reso davvero performanti i 25 siti web con i quali opera tutti i giorni. Il monitoring è di tipo proattivo per cui ogni change e ogni incident viene immediatamente gestito dal nostro team ancor prima che si evidenzi il problema nella versione online dei siti web.

Affidabilità, scalabilità, efficienza
Full-managed services
Ottimizzazione costante
Monitoring proattivo

Vuoi condividere con noi le tue idee?
Siamo qui per ascoltarti